Correzione Capezzoli

La correzione dei capezzoli è un intervento di chirurgia estetica plastica del seno per correggere e rimodellare la forma dei capezzoli.

Capezzolo Introflesso

Quando il capezzo non sporge dal piano dell'areola viene chiamato "introflesso", La correzione del capezzolo introflesso viene richiesta soprattutto dalle giovani donne per motivi di ordine estetico, psicologico e funzionale (ripercussioni negative sulla propria vita sessuale, problemi di igiene locale, difficoltà nell'allattamento, formazione di ascessi al seno, ecc.).

Capezzolo Pendulo

Questo difetto generalmente lo si associa a un seno piccolo, atrofizzato a seguito di numerosi allattamenti. Per questo la richiesta di correzione del capezzolo pendulo è raramente isolata, più spesso la donna richiede una mastopessi con introduzione di protesi per ridare volume ai tessuti e abbina per ragioni estetiche la correzione del capezzolo pendulo e l’eventuale restringimento dell’areola. La tecnica operatoria comporta la resezione di uno spicchio di capezzolo e un accorciamento della sua lunghezza. E se l’areola è troppo grande si esegue la sua resezione parziale (resezione areola-capezzolo) per ridurla.


Schema riassuntivo

  • Anestesia: locale
  • Durata intervento: 30 min
  • Degenza in clinica: 4 ore
  • Numero Medicazioni: 2
  • Convalescenza: 2 gg