Modellamento delle labbra - Cheiloplastica

Regione strategica nella geografia del corpo, le labbra ricoprono un ruolo fondamentale nella mimica e nell’estetica facciale: dalla loro forma e spessore possono scaturire un’infinità di sensazioni. Ecco perché un numero sempre più cospicuo di donne ne richiedono un aumento di volume.
Alcune pazienti desiderano avere labbra molto più carnose, altre invece optano per un leggero ritocco che ne metta in evidenza il contorno con il duplice obiettivo di agevolare la resa del maquillage rendendo più liscia e compatta la superficie cutanea e, ovviamente, di eliminare le imperfezioni, le piccole rughe, i cosiddetti segni d’espressione.
Oggi è possibile ottenere ciò grazie a mirate tecniche di rimodellamento, applicabili a seconda dei casi.
La correzione può essere effettuata mediante procedure chirurgiche o mediche.

A seconda della condizione cutanea si potrà definire un programma di trattamento personalizzato alle reali esigenze nonché alle aspettative del singolo paziente che potrà quindi prevedere l’applicazione di una o più metodiche per il raggiungimento di risultati ottimali.

PROCEDURE CHIRURGICHE

PLASTICA V-Y
E’ un vero e proprio modellamento chirurgico, che consente di ottenere un risultato molto naturale, ottenuto senza impianti sintetici, né trapianti di tessuto soggetti al rischio di riassorbimento, e permanente.
Attraverso un’incisione praticata all’interno della bocca, seguendo un preciso disegno preoperatorio, il labbro viene scollato e risollevato verso l’esterno. L’intervento, che comporta un moderato gonfiore post-operatorio e una possibile temporanea diminuzione della sensibilità, viene eseguito in regime di Day Hospital, in anestesia locale.
Essendo un rimodellamento delle labbra, risulta inefficace quando le stesse sono molto ipoplasiche e necessitano di un vero ispessimento tissutale.

DAL CORPO AL VISO

  • LIPOSTRUTTURA: tecnica,soggetta a un grado variabile di attecchimento, mediantela quale le labbra vengono riempite con il grasso prelevato dalla stessa paziente.
    Si tratta di un piccolo intervento chirurgico, che viene eseguito ambulatorialmente, in anestesia locale con o senza sedazione. Trattandosi di trasferimento di materiale autologo, non esistono controindicazioni e non sono richieste prove di allergenicità.
  • INNESTO DI DERMA O DI FASCIA: viene inserito nelle labbra un frammento di derma (componente della pelle) o di fascia (tessuto profondo, situato in prossimità dei muscoli), che viene prelevato in aree dove gli esiti cicatriziali risulteranno minimamente visibili.

SCHEMA RIASSUNTIVO - Modellamento Labbra chirurgico

Anestesia: locale
Durata intervento: 30 min
Degenza in clinica: 2 ore
Numero Medicazioni: -
Convalescenza: -