Profiloplastica - Modellamento del profilo (zigomi, mento…)

Programma combinato di interventi mirati a rendere più armoniosi i profili le cui alterazioni estetiche incidono in maniera significativa sull’equilibrio strutturale del viso, rimodellando il naso, lo zigomo, l’arcata sopraciliare, il mento, ecc.
Interventi realizzabili singolarmente o simultaneamente nella stessa seduta chirurgica o contemporaneamente al lifting.

In alcuni casi per restituire armonia al viso non è sufficiente riportare la tensione alla struttura muscolo-cutanea: se c’è tendenza del doppio mento si ricorre contemporaneamente al lifting, ad una lipoaspirazione localizzata, ottenuta per mezzo di una cannula sottile dal diametro di circa 2 mm.

A volte per integrare i volumi e rendere più armoniosi i profili, contemporaneamente al lifting si può rimodellare il naso, lo zigomo, l’arcata sopraciliare, il mento.
Un che sembra tranciata di netto, la gobba del naso, il naso troppo lungo o largo, tutti dettagli che possono dare al viso un generale aspetto di irregolarità e compromettere l’armonia fisionomica.
 

Nel caso del mento sfuggente, arcata sopraciliare poco pronunciata, e mandibola la correzione si attua mediante il posizionamento di protesi attraverso un’incisione praticata all’interno della bocca o dalla palpebra inf in caso di blefaro concomitante, e comunque sfruttando le vie di accesso offerte da questi interventi chirurgici.

Le protesi chiaramente sono diverse in rapporto al tipo di intervento.
Possono essere rimosse in qualunque momento.
La presenza nell’immediato post operatorio non provoca dolore quanto un lieve fastidio, un leggero edema destinato a riassorbirsi nell’arco di qualche giorno.
Intervento che effettuato da solo richiede dai 20 ai 40 minuti, molto meno in corso di altri interventi concomitanti di lifting, blefaroplastica, ecc.
Nel caso di forme troppo marcate si può provvedere ad una riduzione.

Per il naso si interviente con una Rinoplastica che correggerà la punta, la gobba, la lunghezza, ecc.
Se invece oltre al rilassamento si ha anche il problema delle borse e/o delle palpebre pesanti si può ricorrere alla tecnica combinata di lifting e Blefaroplastica.

Tutti questi interventi realizzabili singolarmente o simultaneamente nella stessa seduta chirurgica secondo un programma combinato di Profiloplastica.

SCHEMA RIASSUNTIVO

Anestesia: locale
Durata intervento: 30 min
Degenza in clinica: 4 ore
Numero Medicazioni: 1
Convalescenza: 7 gg