Lifting senza bisturi - UltraFormer

Lifting senza bisturi - Ultraformer

Il ringiovanimento del viso e del corpo con gli ultrasuoni

L'obiettivo è il ritensionamento della pelle senza ricorrere al bisturi e senza trattamenti invasivi. Siamo lieti di annunciarvi che presso i nostri studi è disponibile questa innovativa tecnologia agli ultrasuoni UltraFormer.

Sappiamo che l'effetto di tensione sui tessuti si ottiene grazie alla produzione di nuovo collagene (neocollagene). Per indurre il nostro corpo a produrre nuovo collagene, è necessario che la temperatura del collagene aumenti oltre 63 ° C.
Fino ad oggi veniva utilizzata la radiofrequenza, ma è in grado di aumentare la temperatura cutanea fino 45 ° C e solo sullo strato esterno della pelle. Si ottiene solo un effetto fugace di tensione per alcune ore per colpa di un edema transitorio. Così, la radiofrequenza risulta inefficace per la ritensione della pelle.

Grazie a questa macchina rivoluzionaria, UltraFormer, che utilizza ultrasuoni focalizzati ad alta intensità (HIFU). A livello tecnico, i raggi ultrasonici sono emessi in modo convergente per provocare un aumento di temperatura di 70 ° in un singolo punto in termini più semplici come farebbe una lente d’ingrandimento con il sole.

Si ottengono cosi una serie di benefici sui tessuti:

  • La ritensione cutanea: questo innesca il procedimento legato alla creazione di nuovo collagene (neocollagene).
  • Lipolisi (rottura delle cellule adipose): effetto molto utile in caso di doppio mento, in pratica gli accumuli di grasso si sciolgono.

Per ottenere un effetto eccellente vi sono tre profondità di lavorazione: 1.5mm, 3mm e 4,5 millimetri.

Lifting ultrasuoni a tre profondità Ultraformer

La profondità di 4,5 millimetri è molto interessante perché corrisponde a quella del sistema superficiale muscolo-aponeurotica (SMAS), dove il HIFU creerà una elettrocoagulazione esattamente come in un lifting chirurgico. In questo modo si ottiene senza chirurgia una contrazione di questo tessuto con una stimolazione della produzione di nuovo collagene, che genera un vero e proprio effetto lifting non invasivo.
In una seduta tra i 7500 à 15 000 punti di coagulazione sono fatti su ogni profondità di trattamento e tra 22 500 e 45 000 punti se le tre profondità vengono fatte durante la stessa sessione.
Funzionamento del lifting ultrasuoni Ultraformer

L'obiettivo di questo trattamento, non invasivo ( quindi si effettua senza anestesia e senza intervento chirurgico) e senza rischio, è quello di ottenere una ritensione della pelle (skintightening) e di una conseguente riduzione della massa grassa (molto utile quando si tratta di un doppio mento). Questa terapia cogli ultrasuoni per il viso (Ulthera Ultherapy) è certificato ed approvato dalla FDA negli Stati Uniti come un lifting senza chirurgia (più di 100 000 pazienti già trattati negli Stati Uniti con successo).
 

In quali zone si può effettuare il lifting non chirurgico - UltraFormer?

In quali zone si può effettuare il lifting non chirurgico con Ultraformer

  • Si può ottenere un ringiovanimento dello sguardo andando a trattare la zona periorbitale. Agendo con UltraFormer sulla palpebra superiore, palpebra inferiore, fronte e tempio. Si ottiene un'apertura degli occhi, un effetto lifting della palpebra, ed il riposizionamento del sopracciglio.
  • Ringiovanimento del contorno dell'ovale del viso. La linea mandibolare viene ridisegnata operando sul terzo inferiore della guancia e la zona sotto il mento . Trattamento della guancia.
  • Ringiovanimento - lifting collo e mento.
  • Trattamento del doppio mento.
  • Ringiovanimento - lifting del collo.
  • Ringiovanimento - lifting delle braccia interne.
  • Ringiovanimento - lifting della pelle sopra il ginocchio

Quali pazienti possono beneficiare del lifting non chirurgico?

  • I pazienti in cui è in atto una modesta lassità possono beneficiare del trattamento di lifting non chirurgico ritardando anche di diversi anni la necessità di effettuare una blefaroplastica o lifting chirurgico.
  • I pazienti che hanno un forte rilassamento cutaneo e che rifiutano il lifting chirurgico, che non possono attendere i tempi di recupero dell'intervento chirurgico e che non hanno le possibilità finanziare per la chirurgia estetica.

Come avviene una sessione di trattamento lifting non chirurgico con Ultraformer

E' importante sottolineare un aspetto di questo trattamento, ossia che è indipendente dell'esposizione solare e quindi è possibile effettuarlo in ogni stagione.
Generalmente la sessione di lifting non chirurgico con Ultraformer dura circa un'ora.
Viene applicato un gel per ultrasuoni sulla pelle, questo permette una migliore diffusione e penetrazione degli ultrasuoni.

Esistono tre manipoli ogni manipolo agisce ad una determinata profondità, il trattamento prevede l'effettuazione di diversi passaggi con i manipoli. In alcune zone, come per esempio sulle palpebre, verrà utilizzato solo il manipolo da 1,5mm.
In base all'importanza della lassità cutanea saranno necessarie da una a tre sedute, distanziate da 4 a 6 settimane. Successivamente sarà necessaria una sessione di mantenimento ogni uno o due anni.

In quanto tempo saranno visibili i risultati effettuando il trattamento di lifting senza bisturi con UltraFormer?

Grazie alla contrazione del collagene coagulato i risultati sono pressoché immediati, ma il consolidamento del risultato finale lo si avrà dopo 3 - 6 mesi grazie alla formazione di nuovo collagene (neocollagenesis).
La sedutà è indolore grazie anche all'esperienza del medico che effettuerà una accurata regolazione della macchina settando parametri come, intensità e distanza tra i punti in modo da rendere il trattamento piacevole. Per le persone più suscettibili e più sensibili può essere assunto un analgesico di primo livello in previsione del trattamento, come la tachipirina.

Quali sono gli effetti collaterali del lifting non invasivo effettuato con UltraFormer?

Dell'esperienza acquisita con questo trattamento esistono rari casi di effetti collaterali minimi, quali un lieve arrossamento della pelle ed un edema transitorio, in alcuni casi possono manifestarsi delle papulle simili a morsi di zanzare che scompaiono molto velocemente. Può verificarsi una sensibilità sottocutanea per alcuni giorni.
contro indicazioni

Esistono controindicazioni nell'effettuazione del lifting non chirurgico con Ultraformer?

E' sconsigliato l'utilizzo di aspirina e di anticoagulanti nel periodo del trattamento.
Come per la maggior parto di trattamenti estetici è sconsigliato alle donne in gravidanza.