Soft restoration - lifting non chirurgico con acido ialuronico

Si tratta di una nuova tecnica che si avvale dell’utilizzo di acido ialuronico ottenendo il ripristino di volumi del viso.

L’invecchiamento del volto comporta la perdita di volume. In un programma di ringiovanimento è importante ripristinare la perdita dei volumi e correggere la ridistribuzione del grasso per contrastare la gravità.

Il lifting non chirurgico con acido ialuronico (RSR - Restylane Soft Restoration) ci da’ la possibilità di enfatizzare le caratteristiche del viso ed ottenere la pienezza del viso giovane.

Con la tecnica tradizionale bisognava effettuare diverse iniezioni, bucando cioè diverse volte le aree del viso da trattare.

Grazie a questa nuova tecnica, RSR (Restylane Soft Restoration), bucando non più di due o tre volte la pelle, possiamo trattare il viso in maniera più soft ed anche un maggior numero di aree contemporaneamente.

Un piccolo aghetto pieghevole, che si flette, la cui punta smussa evita i capillari, senza romperli e senza tagliare i tessuti, distribuisce il gel Nasha, quasi spalmandolo.

Vantaggi

  • trattamento full face con pochi punti di accesso
  • risultati immediati, effetto lifting
  • bassissimo rischio ecchimosi
  • confortevole e altamente soddisfacente per il paziente, esperienza mininvasiva
  • trattamento aree difficili
  • assenza di downtime
  • risultati duraturi dovuti alla neosintesi di collagene.

Trattamenti last minute prima dell’estate che non richiedono post operatorio e che si eseguono in ambulatorio.