I 7 trends di chirurgia estetica e medicina estetica del 2016

I 7 trends di chirurgia estetica e medicina estetica del 2016

“Più naturalezza e tempi di recupero sempre più ridotti grazie alle nuove tecniche”. Le previsioni degli specialisti per l’anno che verrà.

Medicina estetica, le novità per il viso e contro la cellulite: filler riassorbibili e laser soft. 

  1. Medicina estetica al top: “ Nel 2016 a crescere saranno sia il botulino sia i filler principalmente a base di acido ialuronico. Se utilizzato da mani esperte, non causa quell’effetto “paralizzante” di cui spesso si parla in modo improprio”. Per quanto riguarda i filler, utilizzati sempre sul volto per riempire e spianare le rughe oppuer per dare volume alle labbra, arrivano quelli di lunga durata: molecole appositamente studiate per allungare i tempi di durata dell’effetto, che possono arrivare fino a 18 mesi, non sarà più necessario il ritocchino ogni 6 mesi, ma bensì poco meno di una volta l’anno.
  2. A fine 2016 arriverà in Italia il farmaco Kybella, già approvato in America dalla Food and Drug Administration, sarà una rivoluzione, letteralmente un farmaco sciogli grasso, sarà una novità destinata a rivoluzionare il settore della medicina estetica, che sicuramente scalerà la vetta dei trattamenti più effettuati.
  3. Chirurgia Estetica light. “Le nuove tecniche e le mani esperte del medico permettono di diminuire il dolore e ridurre i tempi post operatori. In particolare riscuote successo la mastoplastica additiva per l’aumento del seno che, grazie a una combinazione di tecniche e alla riduzione dei tempi operatori, consente un recupero più veloce senza dolore”.
  4. I fili di trazione e biostimolanti riassorbibili per il ringiovanimento del viso e del collo, quasi un tormentone nel 2015, continueranno ad avere successo anche nel 2016.
  5. Ormai è un dato di fatto che nel 2016 avrà un forte aumento. Sempre più uomini dal chirurgo plastico.
  6. Lipofilling, il trapianto del proprio grasso corporeo dalle zone dove è presente ed abbondante in altre zone come per esempio al viso, il seno, o per l'uomo nel pene per aumentarne le dimensioni.
  7. Glutei e chirurgia intima: Sono trattamenti di nicchia sempre più in aumento, si va dai trattamenti per ridefinire o aumentare i gluteri ai trattamenti di chirurgia estetica intima per la correzzione delle piccole labbra ai trattamenti di medicina estetica per ringiovanire la vulva, ma anche trattamenti specifici per aumentare il piacere sessuale femminile.

Tutti i trattamenti possono essere effettuai presso gli studi del dottor Domenico  Miccolis seguendo i massimi standard di qualità, l'unica strada per avere un risultato eccellente garantito