– MEDICINA ESTETICA – Liposuzione non chirurgica

Liposuzione con Fosfatidilcolina

La Rivoluzionaria Liposuzione non chirurgica

I progressi della medicina estetica continuano a stupire per le nuove tecniche messe a punto, che vanno sempre più a favore della mininvasività. Grazie alle evoluzioni e alle ricerche in campo medico, infatti, per diversi interventi non è più necessario utilizzare il bisturi e sottoporsi a trattamenti lunghi, che permettono di vedere i risultati previsti solo dopo un determinato lasso di tempo.

L’intervento di liposuzione non chirurgica con fosfatidilcolina è uno di questi: si tratta di un trattamento che agisce direttamente sulle zone interessate in modo circoscritto e mirato.

La rivoluzionaria tecnica viene eseguita ancora in pochi centri specializzati, tra cui quello dove opera il Dott. Domenico Miccolis.

Il trattamento è ancora poco diffuso quanto estremamente efficace per liberarsi definitivamente dagli antiestetici pannicoli adiposi, che formano la cosiddetta cellulite.

La cellulite, come è noto, colpisce indistintamente donne giovani e adulte, sia in sovrappeso che normopeso, a causa di una disfunzione a livello della circolazione sanguigna e di quella linfatica, che provoca un ristagno di liquidi.

Alla luce di quanto detto, la liposuzione non chirurgica con fosfatidilcolina si pone come la futura alternativa di successo agli interventi estetici, atti a rimuovere la cellulite e, in generale, l’accumulo di grasso localizzato.

Il rimodellamento del corpo e l’annientamento della cellulite sono tra i trattamenti più richiesti da donne di qualsiasi età, pertanto questa nuova tecnica si configura come la soluzione ideale per chi teme gli interventi chirurgici.

L’endolipolisi nei dettagli

La liposuzione non chirurgica con fosfatidilcolina si basa su iniezioni eseguite con sottilissimi aghi, al punto che non è neppure necessaria l’anestesia, in quanto essa è una terapia indolore.

Il corpo viene rimodellato attraverso l’eliminazione di accumuli di adipe in modo estremamente preciso, grazie all’utilizzo di particolari aghi.

Tra le zone che possono essere trattate, troviamo i glutei, le cosce, le braccia, la schiena, l’addome, le caviglie e il mento.

Il trattamento di endolipolisi avviene in alcune sedute che vengono concordate preventivamente con il Dott. Miccolis, in base al caso specifico. Di solito, per eliminare la cellulite dai glutei o dei fianchi è sufficiente sottoporsi a un ciclo di 4 sedute con infiltrazioni.

Le infiltrazioni sono a base della già citata fosfatidilcolina, una sostanza molecolare che nel nostro organismo è già presente e che è preposta, per l’appunto, allo scioglimento dei tessuti adiposi: si può affermare, dunque, che essa è la principale responsabile del processo di eliminazione dei grassi.

Nelle infiltrazioni, inoltre, la fosfatidilcolina viene utilizzata come principio attivo per rendere qualitativamente efficace il trattamento. La sostanza terapica penetra attraverso i sottilissimi aghi a livello sottocutaneo.

La precisione, con la quale si riesce a trattare ogni zona del corpo, è uno dei più apprezzati vantaggi della liposuzione non chirurgica con fosfatidilcolina. Gli aghi, infatti, si adattano alla forma del corpo e questo consente di trattare unicamente le zone interessate, senza margine di errore.

La sostanza penetra direttamente nel pannicolo adiposo, distruggendo le cellule che producono il grasso e modellando la silhouette.

Un altro dei vantaggi interessanti del trattamento di endolipolisi è che esso può essere utilizzato come un ulteriore miglioramento abbinato a una liposuzione chirurgica, sia con lo scopo di correggere qualche piccolo difetto, sia per perfezionare il risultato già ottenuto.

Il trattamento di endolipolisi non ha alcuna controindicazione ed è adatta a tutti, previe specifiche indicazioni del chirurgo.

L’eliminazione effettiva dei grassi avviene attraverso i meccanismi di drenaggio dei liquidi mediante la minzione. La stessa eliminazione di liquidi contenenti i grassi potrebbe avere una durata pari a qualche settimana, ma è un processo del tutto naturale e per questo non deve destare alcuna preoccupazione.

Chi può sottoporsi all’endolipolisi

Ogni trattamento di medicina estetica, compreso quello della liposuzione non chirurgica con fosfatidilcolina, ha dei criteri che ne determinano il successo e che devono essere conosciuti da chi vuole sottoporsi all’endolipolisi.

L’efficacia di tali trattamenti si apprezza soprattutto in quei soggetti che manifestano pannicoli adiposi di lieve-media entità.

Infatti, questi interventi perché funzionino, presuppongono che i sottilissimi aghi penetrino la parte sottocutanea da trattare, rilasciando la sostanza terapica. Nei casi in cui, però, lo spessore del pannicolo adiposo risulta troppo pronunciato, non è indicata.

La modellazione corporea si nota soprattutto negli strati localizzati più sottili. Ecco il motivo per il quale è un trattamento estetico indicato, come citato, anche dopo la liposuzione classica, quando buona parte dell’adipe che formava la cellulite è stato eliminato.

Gli strati di adipe che solitamente sono maggiormente trattabili con l’endolipolisi sono quelli delle braccia, del mento, fino a dietro il collo, dove si forma la “gobba del bisonte”.

Cosi gli inestetismi e le irregolarità estetiche del corpo possono essere facilmente eliminati, conferendo armonia alle forme della silhouette femminile e maschile.

Le zone che si possono trattare con l’endolipolisi

La liposuzione non chirurgica con fosfatidilcolina ha delle zone d’elezione che possono essere trattate con successo.

Sono comprese anche le zone del corpo più delicate, sulle quali si può intervenire con l’endolipolisi, in quanto si tratta di una procedura nient’affatto invasiva.

La liposuzione non chirurgica con fosfatidilcolina è una terapia contro il grasso che resiste anche a diete molto rigide e all’attività fisica. È, pertanto, un efficace rimedio contro l’accumulo di adipe che staziona da diverso tempo è non è più eliminabile con i metodi tradizionali.

Ci sono anche quei casi in cui la liposuzione chirurgica, risulta non necessaria, in quanto lo strato di grasso che si presenta al chirurgo estetico è davvero molto sottile.

Il trattamento estetico, come provato dai centri che lo eseguono ormai in modo consueto, è una proceduta sicura e la sua affidabilità è assicurata dall’esperienza, serietà e preparazione del Dott. Domenico Miccolis.

Sono richieste medicazioni?

No, non sono richieste medicazioni in quanto non si tratta di un intervento chirurgico.

Dopo quanto tempo potrò riprendere le mie normali attività di routine?

La ripresa delle normali attività è assolutamente immediata.

Quale tecnica sarà impiegata?

La Tecnica impiegata sarà l’infiltrazione sulla zona da trattare e filler ialuronici categoricamente biocompatibili.

Verrà eseguita un’anestesia?

No, salvo creme topiche anestesiologiche, se richieste dal paziente per ridurre anche la sopportabilissima sensazione di pizzicore.

Come avviene una seduta di endolipolisi

L’endolipolisi agisce con il tempo e quindi distribuisce il principio attivo con sedute distanziate a cadenza regolare, quantificabili a seconda dei casi. Non è necessario eseguire alcuna preparazione prima del trattamento di liposuzione non chirurgica con fosfatidilcolina.

Ogni seduta può durare da un minimo di 15 minuti a un massimo di 30, a conferma che si tratta di un trattamento molto veloce. Una volta terminata la seduta, infatti, si può tornare a casa senza ulteriori fastidi e solo con un leggero gonfiore assolutamente normale, che indica l’azione in corso del principio attivo.

Prima che l’intervento abbia inizio, la zona viene accuratamente disinfettata e quindi avviene l’infiltrazione, durante la quale il principio attivo viene lentamente rilasciato.

L’anestesia, come accennato, non rientra nella procedura perché gli aghi sono talmente sottili che si avverte soltanto un debole pizzico.

Il trattamento estetico contro i pannicoli adiposi eseguito dal Dott. Domenico Miccolis è ideale anche per chi non ha il tempo materiale di sottoporsi a un intervento e di affrontare il decorso post operatorio.

In questo caso i tempi di recupero non esistono perché il principio attivo agisce nei giorni seguenti, lavorando sottopelle e distruggendo gli adipociti responsabili di un corpo non filiforme.

In base a questo, l’organismo attiva un meccanismo spontaneo di eliminazione delle sostanze ormai considerate come “scorie”.

I primi risultati sono apprezzabili dopo circa un mese dalla prima seduta: le parti che sono state trattate sono evidenziate da un rimodellamento, oltre che dall’eliminazione degli inestetismi legati alla presenza eccessiva di adipe.

Contatta il Dottor Miccolis

Prenota la tua visita

È possibile prenotare una visita in una delle nostre sedi a Milano, Verona, Vicenza, Padova, Mestre e Chioggia. Il dottor Miccolis ti spiegherà le procedure da adoperare per il tuo caso, mostrandoti risultati e l’evoluzione di pazienti che sono stati sottoposti a trattamenti chirurgici e medici simili.

Le immagini che vedrai sono esclusivamente quelle dei pazienti che hanno espressamente autorizzato l’esposizione delle loro immagini durante visita medica nelle nostre sedi.

Se hai specifiche esigenze di riservatezza, contattaci facendo presente questa necessità e la tua visita verrà svolta in sede riservata.

Se prima della visita desideri inviare le tue foto e ricevere una CONSULENZA ONLINE fai click qui.

Vicolo dei Carraresi, 18 - Cittadella – Padova

Via San Pietro all’Orto, 9 - Milano

Via Ceriotto, 2 - Verona

Borgo Berga, 38 - Vicenza

Via Granatieri di Sardegna, 1371 - Chioggia

Via Torino, 6 - Mestre

Scrivici per ricevere informazioni

    *Ho preso visione e dichiaro di accettare la politica sulla privacy (Art. 13 d. Lgs. N. 196/2003 e Artt 13-14 Reg. UE 2016/679)

    ELEGANZA

    Il Dottor Miccolis è ampiamente riconosciuto come pioniere in chirurgia plastica e ricostruttiva del viso e del seno, medicina estetica e dermatologia avanzata. La sua esperienza chirurgica combinata al suo talento garantiscono risultati di grande bellezza. La padronanza delle tecniche di chirurgia e di medicina estetica e dermatologica consentono di intervenire con procedure combinate, minimamente invasive e di straordinario effetto estetico, garantendo un look estremamente sofisticato, elegante e naturale.

    domenico-miccolis-lifting acido ialuronico

    RISULTATI

    Le tecnologie di ringiovanimento estetico si evolvono rapidamente. La recente applicazione nel campo estetico delle scoperte relative alle cellule staminali, il micro e nano-fat grafting, liposcultura, laser e radiofrequenze di ultima generazione ci permettono di ringiovanire e rimodellare le cappe cutanee ad ogni livello di profondità, intervenendo anche sulle zone più delicate e difficili, generando effetti di trazione, lifting e riempimento che fino a pochi anni fa erano assolutamente impensabili. La corretta implementazione ci permette di sostituire o migliorare enormemente il risultato della procedura chirurgica tradizionale.

    RISULTATI

    Le tecnologie di ringiovanimento estetico si evolvono rapidamente. La recente applicazione nel campo estetico delle scoperte relative alle cellule staminali, il micro e nano-fat grafting, liposcultura, laser e radiofrequenze di ultima generazione ci permettono di ringiovanire e rimodellare le cappe cutanee ad ogni livello di profondità, intervenendo anche sulle zone più delicate e difficili, generando effetti di trazione, lifting e riempimento che fino a pochi anni fa erano assolutamente impensabili. La corretta implementazione ci permette di sostituire o migliorare enormemente il risultato della procedura chirurgica tradizionale.

    domenico-miccolis-lifting acido ialuronico

    GLI ULTIMI INTERVENTI

    domenico-miccolis-ultimi-interventi